La Nuova Sardegna

Olbia

Volontariato

La Croce bianca di Olbia ha eletto il nuovo direttivo

La Croce bianca di Olbia ha eletto il nuovo direttivo

Il presidente dell’associazione di assistenza ora è Giovanni Sanna. L’appello: «Cerchiamo volontari e forze giovani»

04 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia La Croce bianca, storica istituzione cittadina di volontariato e assistenza, cambia direttivo. La presidenza per i prossimi due anni è affidata a Giovanni Sanna, ex carabiniere, volontario da tempo. Il vice presidente e segretario è Fabrizio Addis, la tesoriera Rita Rista. Tra i responsabili dei vari reparti, alla Sanità c'è Giovannella Sotgia, alle Macchine Agostino Urpe e al Personale Graziano Sannino. Lo storico presidente Leonardo Sanna questa volta è responsabile delle relazioni e della sede, nella struttura in via Fausto Noce. Il direttivo è composto da veterani del volontariato della Croce bianca.

L'associazione di assistenza è stato fondato a Olbia nel 1980. Oggi vanta circa sessanta volontari e come servizio principale offre attività di 118, mettendo a disposizione due ambulanze e disponibilità per 16 ore al giorno. "Cerchiamo volontari e soprattutto giovani forze – l'appello della Croce bianca –, chiunque volesse darci una mano, può venire a trovarci in sede e dopo un breve periodo di tirocinio capire se ha intenzione di diventare volontario». (p.a.)

In Primo Piano
Il giallo e l’inchiesta

Ecco che cosa sappiamo sul caso di Francesca Deidda

di Luciano Onnis
Le nostre iniziative