La Nuova Sardegna

Olbia

I talenti dello sport

Olbia, Edoardo Del Rio “poeta della vela”: il premio Lega navale all’oro europeo

Olbia, Edoardo Del Rio “poeta della vela”: il premio Lega navale all’oro europeo

Nel corso della cerimonia consegnate anche le borse di studio agli studenti della Remata della Gioventù

18 dicembre 2023
3 MINUTI DI LETTURA





Olbia Con emozione e orgoglio, sotto gli occhi lucidi dei genitori e dell’allenatore Marco Barabino, il giovane Edoardo Del Rio, medaglia d’oro ai campionati europei di vela Ilca 6 under 17, ha ricevuto il premio “Lega navale day – Il mare ci unisce”.

Dal 2017 la sezione di Olbia assegna questo riconoscimento a un personaggio sardo che nel corso dell’anno si è distinto per essere stato ambasciatore di Sardegna e dei valori del mare. Questa la menzione che ha accompagnato la consegna del premio: «Ha tessuto la sua straordinaria impresa sulla tela del mare con una vittoria che è un inno alla passione, alla determinazione e al sacrificio. Ha solcato le onde non solo come giovane campione ma come poeta della vela, scrivendo con ogni virata una poesia di talento. Rappresentando la Sardegna in Europa ha acceso un faro per illuminare il cammino di coloro che sognano di domare il mare con la stessa grazia e intensità».

Nel corso della serata, per la prima volta nella sala conferenze della nuova sede della Lega navale, sono state consegnate anche le borse di studio agli studenti vincitori della Remata della gioventù messe a disposizione da alcune aziende olbiesi. Assegno di mille euro finanziato dalla Gino Gennai ferramenta forniture nautiche e consegnato dalla titolare, Barbara Brunazzo, alla prima squadra del Liceo Dettori di Tempio che si è aggiudicata il trofeo Remata della Gioventù: Giulia Brunetto, Simone Dettori, Choute Rayane, Biagio Detotto, Michele Maganuccio, Giovanni Mazzone, Luca Ragnedda Giuseppe Addis, Francesco Fontana, Riccardo Zorzan, guidati dai docenti Agostino Ara e Valentina Fontana. Borsa di studio di 600 euro finanziata dalla Emmeciemme al liceo scientifico Mossa, secondo classificato, che ha indicato il nome di Gabriele Garau, della quinta A che, per essersi distinto “per un ottimo andamento scolastico” oltre che per una ottima performance remiera. Borsa di studio per il terzo classificato, finanziata da Digito, al secondo equipaggio del liceo Dettori di Tempio composto da: Eleonora Muntoni, Mario Becciu, Francesco Campra, Michele Karol Foresti, Stefano Grussu, Tomaso Masu, Dionigi Mura, Alessandro Serra, Antonio Tamponi, Livio Tamponi consegnata da Antonio Cocco. Borsa di studio della Lega navale per il rematore che più di tutti ha incarnato i valori dello sport e lo spirito di squadra alla studentessa del Pira di Siniscola Ylenia Madau.

Presentato anche il calendario degli eventi che la sezione di Olbia guidata dal presidente Tore Bassu organizzerà nel corso del 2024. Il circuito della Remata della gioventù torna a svolgersi in tre tappe: Remata di mezzo corso il 13 marzo, Remata del marinaio il 16 aprile, e finale il 30 maggio. Tre gare anche per il circuito Remata dei mestieri: 6 aprile, 18 maggio e finale il 15 giugno. A febbraio, il 17, la Lega navale organizza la festa di Carnevale per le persone con disabilità in collaborazione con alcune associazioni olbiesi; il 18 febbraio, il 3 marzo e il 17 marzo la sezione sarà impegnata nel campionato J24; a giugno, luglio e agosto “Rassegna letteraria sulle onde”; il 15 settembre Estemporanea di pittura; il 21 settembre la Remata del cuore per raccogliere fondi per una associazione di volontariato; il 19 ottobre “Raduno di pesca” e a novembre Giornata ambientale.

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Elezioni regionali, il centrodestra ancora spera nel ribaltone

Le nostre iniziative