La Nuova Sardegna

Olbia

Le presenze in Aula

Olbia, ecco i primi e gli ultimi della classe nei 10 consigli comunali del 2023

di Serena Lullia
Olbia, ecco i primi e gli ultimi della classe nei 10 consigli comunali del 2023

Per la maggioranza il sindaco Nizzi non è mai mancato, insieme al presidente Altana ed altri 11. Per l’opposizione Farina del M5s

05 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia Hanno quasi tutti esercitato con diligenza il mandato degli elettori partecipando assiduamente ai consigli comunali. O almeno hanno fatto presenza. Su dieci sedute della massima assemblea cittadina del 2023, in 14 non hanno mai marcato assenza. E a sorpresa in cima alla lista, visto il precedente mandato con presenze che sapevano di apparizioni, c’è il sindaco Settimo Nizzi. Non si è perso una sola riunione e in tutte è intervenuto.

Nella maggioranza, oltre al sindaco e al presidente del Consiglio Marzio Altana, obbligato a esserci sempre dal momento che spetta a lui coordinare e dirigere i lavori, hanno partecipato a tutti i consigli comunali Ivana Bolacchi, Pietro Carzedda, Monica Fois, la capogruppo di Forza Italia Maria Antonietta Cossu, Silvana Manchia, Cristina Mela, Gigi Paddeu, Simonetta Padre, Nino Sanciu, Salvatore Sini, Valerio Spano. All’opposizione il primo della classe è il consigliere del Movimento cinque stelle Alfideo Farina.

Una sola assenza per Pietro Oliva, Davide Bacciu, Gian Luca Corda, Rino Piccinnu e Ivana Russu. Non hanno inserito la tessera per due volte in aula Angelo Cocciu, Maddalena Corda, Antonio Loriga, Paola Tournier, Alberto Zedde. Tre assenze contro sette presenze per Eugenio Carbini e Stefano Spada per la minoranza, Michele Fiori e Nicola Serreri per la maggioranza.

Dietro la lavagna il consigliere di minoranza Diego Sanciu con 5 assenze, tutte giustificate. 

Elezioni regionali 2024

Video

Il ministro Antonio Tajani a Olbia: «Gallura roccaforte azzurra, esportiamo il modello in Italia»

Le nostre iniziative