La Nuova Sardegna

Olbia

Sanità

La Asl Gallura revoca la nomina della direttrice Mara Lapia

La Asl Gallura revoca la nomina della direttrice Mara Lapia

L’ex parlamentare M5s era stata indicata tra mille polemiche dal direttore generale Marcello Acciaro

17 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia Nominata e poi scaricata. Vita breve da direttore dei servizi socio sanitari della Asl Gallura per Mara Lapia, ex parlamentare nuorese eletta con il Movimento 5 stelle e poi fuori dal partito. Tra mille polemiche il direttore generale della Asl 2, Marcello Acciaro, lo scorso ottobre l’aveva proposta e nominata come direttore dei servizi socio sanitari, ma il 17 gennaio lo stesso direttore generale ha firmato la delibera che revoca la nomina. Insomma,  Mara Lapia torna a casa e per la Asl non è una splendida figura.

  Nella delibera di revoca la Asl precisa che la nomina della Lapia era subordinata al parere del Dipartimento della funzione pubblica e che a seguito di questo parere (evidentemente sfavorevole) la stessa Mara Lapia manifestava la volontà di non accettare l’incarico. Così al direttore generale non è rimasto altro da fare che ritornare sui suoi passi e revocare la delibera di incarico.

La rabbia degli agricoltori

Il movimento dei trattori blocca il porto di Cagliari: «Basta con le prese in giro»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative