La Nuova Sardegna

Olbia

Indagini

Incendio di 2 auto e di un’isola ecologica a Palau: arrestato un ristoratore di 49 anni

Incendio di 2 auto e di un’isola ecologica a Palau: arrestato un ristoratore di 49 anni

L’accusato è Rossano Bullegas, ora è agli arresti domiciliari

23 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia Secondo la Procura sarebbe l’incendiario che il 28 febbraio a Palau ha dato fuoco a due auto e ad un’isola ecologica condominiale utilizzando liquido infiammabile. Rossano Bullegas, ristoratore di Palau, 49 anni, è stato arrestato, ora si trova agli arresti domiciliari. Sono stati i carabinieri di Palau a dare esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Bullegas a conclusione dell'indagine. Il liquido infiammabile venne usato per un’auto e le fiamme da questa si sono propagate all’altra autovettura parcheggiata nei pressi della prima ed un gazebo condominiale adibito ad isola ecologica. Le indagini hanno comportato, tra l’altro, l’analisi delle immagini di videosorveglianza e l’acquisizione di testimonianze che hanno consentito di ricostruire i fatti.

«La vicenda – si legge in una nota – rientra nella attività posta in essere dalla Procura della Repubblica di Tempio Pausania per il contrasto all’allarmante fenomeno degli incendi di autovetture che ha interessato l’intero territorio della Gallura e che è stato recentemente oggetto di studio ed analisi investigativa ad opera del Procuratore della Repubblica e delle Forze dell’Ordine».

In Primo Piano
Trasporti

Rotaie roventi: un altro stop ai treni

di Andrea Massidda
Le nostre iniziative