La Nuova Sardegna

Oristano

LACONI

Cunette da pulire con aiuto di tutti

Cunette da pulire con aiuto di tutti

Appello del sindaco: troppe strade da sfalciare, cittadini collaborate

27 maggio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





LACONI. Scatta l'operazione strade pulite e inizia la lotta stagionale alle erbacce. Nel mese di maggio, come di consueto, si rende necessario eliminare l ' erba dalle strade e dalle piazze come strumento di prevenzione contro le zecche e altri parassiti. A causa dell'abbondanza delle precipitazioni durante l' inverno, l'erba è cresciuta ovunque a dismisura e l'impiego dei soli operai comunali non basta. Nei giorni scorsi ilsindaco, attraverso un'ordinanza, ha incaricato una ditta privata di procedere al taglio delle erbacce nelle strade, ma la situazione impone anche la collaborazione dei cittadini. «Ogni anno, in questo periodo, si crea qualche incomprensione con una parte dei cittadini. Il comune – dice il sindaco Paolo Pisu – dopo le abbondanti piogge, si trova ad operare in un contesto molto difficile con 21 Km di strade urbane, (42Km di cunette), ingressi del paese e borgate, scuole, area sportiva, Pip, piazze, cimitero, strade rurali, dove vengono coinvolti operai e mezzi comunali, operatori del Parco Geominerario e dell'Ente foreste e qualche ditta privata». Un lavoro enorme che deve essere svolto in un mese e non tutto si può fare contemporaneamente, in più la pioggia degli ultimi giorni rallenta le operazioni, spiega il Sindaco Pisu, che lancia un appello: «Chiedo, anche quest'anno, la collaborazione dei cittadini, soprattutto di coloro che possono pulire il tratto di strada davanti alle loro abitazioni, come in tanti stanno già facendo»

Ivana Fulghesu

Turismo

L'assessore Franco Cuccureddu: la Sardegna vendiamola cara e diciamo grazie a chi spende 100 euro per una pizza

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative