Oristano, nel centro storico sembra ritornata un po' di pace

L'ultimo atto vandalico davanti alla chiesa di Santa Chiara

Dopo la denuncia delle suore del convento di Santa Chiara e l'intervento di Comune e Questura gli schiamazzi sono cessati

ORISTANO.  Dopo la denuncia di qualche settimana fa da parte delle suore del monastero di Santa Chiara, nel centro storico sembra essere tornata un po' di pace. Sono le stesse suore a confermarlo. Esasperate da schiamazzi e atti vandalici, le religiose, una domenica mattina, avevano chiesto l'intervento del Comune. Il vicesindaco Massimiliano Sanna e l'assessore Pupa Tarantini avevano portato la propria solidarietà alle suore e avevano sollecitato un intervento della Questura. Dopo quella denuncia pubblica sembra che gli schiamazzi notturni siano cessati.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes