Consiglio comunale, Fortza Paris dice sì allo streaming

ORISTANO. Anche Fortza Paris, secondo gruppo più numeroso della maggioranza e che esprime il nome del vicesindaco Massimiliano Sanna, prenderà parte al consiglio comunale in videoconferenza previsto...

ORISTANO. Anche Fortza Paris, secondo gruppo più numeroso della maggioranza e che esprime il nome del vicesindaco Massimiliano Sanna, prenderà parte al consiglio comunale in videoconferenza previsto per martedì. Lo annuncia il capogruppo Davide Rinaldo Tatti, manifestando appoggio totale al sindaco Lutzu. «In questo momento di emergenza e incertezza, è importante che le istituzioni diano un segnale di continuità nell’azione amministrativa: per questo auspichiamo che tutti i consiglieri, maggioranza e minoranza, prendano parte ai lavori. L’importanza degli argomenti all’ordine del giorno, le imminenti scadenze di bilancio e la necessità di dare risposte ai cittadini, impongono un’assunzione di responsabilità e il rispetto dellìimpegno preso coi cittadini». Non è dato sapere, al momento, se l’appello verrà raccolto. Se i sardisti hanno già annunciato la loro assenza dal Consiglio di martedì, il resto della minoranza ha presentato richiesta al presidente Antonio Franceschi di poter accedere all’aula di palazzo degli Scolopi e svolgere la riunione da lì, potendo contare così sul supporto tecnico del personale. Per ora ancora nessuna risposta dalla presidenza, con l’opposizione che attenderà lunedì per valutare le prossime scelte. (dav.pi.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes