Partono i progetti utili: più attenzione al verde e al decoro urbano

SEDILO. Punta sulla manutenzione del verde e sul decoro urbano il Progetto utile alla collettività appena varato dal Comune. Lo strumento di inserimento lavorativo introdotto dal governo si basa...

SEDILO. Punta sulla manutenzione del verde e sul decoro urbano il Progetto utile alla collettività appena varato dal Comune. Lo strumento di inserimento lavorativo introdotto dal governo si basa sostanzialmente sulla sottoscrizione di un patto per il lavoro e l’inclusione sociale tra gli enti locali e chi percepisce il reddito di cittadinanza. In paese questa misura coinvolgerà sei persone. Saranno impiegate per diciotto ore settimanali principalmente nella cura delle aree verdi sia interne al perimetro urbano che esterne, nel taglio della vegetazione secca, nella potatura della piante, nella pulizia e nel diserbo di strade e cunette e nella raccolta dei rifiuti gettati per strada.

Tra gli interventi previsti nel piano di lavoro ci sono il taglio del fieno nelle strade di accesso all’anfiteatro di San Costantino e all’interno della corte e la pulizia dell’area e dei terreni circostanti nei giorni successivi all’Ardia. I lavoratori affiancheranno anche gli operai comunali in piccole opere di manutenzione ordinaria dell’arredo urbano e degli immobili di proprietà dell’ente locale. L’obiettivo del progetto, che dovrebbe decollare a dicembre, è di migliorare il decoro del paese, il grado di fruibilità delle aree verdi urbane e periferiche e di prevenire il rischio di incendi. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes