Paulilatino agevolazioni per il commercio

PAULILATINO. Dopo l'esenzione della tassa sui rifiuti si affaccia anche quest'anno la possibilità, per i titolari di bar e ristoranti, di ottenere gratuitamente nuove concessioni di suolo pubblico o...

PAULILATINO. Dopo l'esenzione della tassa sui rifiuti si affaccia anche quest'anno la possibilità, per i titolari di bar e ristoranti, di ottenere gratuitamente nuove concessioni di suolo pubblico o di ampliare quelle preesistenti.

Il Comune ha aperto i termini per accogliere le richieste e dare così agli operatori economici danneggiati dalle restrizioni l'opportunità di esercitare all'esterno dei locali l'attività di vendita e somministrazione di cibi e bevande occupando una porzione di area comunale senza pagare il relativo tributo.

Questa misura, inoltre, dovrà contribuire a contenere le perdite conseguenti alla riduzione del numero dei clienti dovuta al rispetto delle norme sul distanziamento interpersonale.

Le domande di nuove concessioni per l'occupazione del suolo pubblico o di estensione delle superfici già concesse potranno essere presentate fino al 31 dicembre inoltrando la documentazione all'indirizzo di posta elettronica dello sportello unico per le attività produttive del Comune.

L'ente locale recepisce così le agevolazioni previste nel decreto Sostegni varato dal governo nazionale, che dispone anche l'esonero del pagamento della tassa fino al 30 giugno per gli esercenti già titolari di concessioni e autorizzazioni all'utilizzo di spazi pubblici.

Maria Antonietta Cossu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes