Più controlli antidroga nei locali

Rafforzato per l’estate il dispositivo delle forze dell’ordine

ORISTANO. Con l’arrivo dell’estate si potenziano i servizi di prevenzione e controllo del territorio decisi dal comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto Fabrizio Stelo.

Le località di mare, quelle più frequentate dai turisti e dal popolo della notte, subiranno maggiori controlli per evitare i purtroppo consueti episodi di disturbo alla quiete pubblica.

Il progressivo allentamento delle misure anticovid non significa però il venir meno dello stato di emergenza deciso dal governo. Né tanto meno eviterà i controlli nelle aree più frequentate, soprattutto per contrastare il fenomeno dello spaccio di droga.

Il personale che quotidianamente è stato impegnato nel contrasto del mercato della droga davanti alle scuole adesso sarà spostato nei locali delle località turistiche, dove riceverà il supporto della Polizia Municipale.

Infine, alla presenza del Comandante della Capitaneria di Porto, sono state affrontate le problematiche concernenti la sicurezza a mare e, in generale, le modalità di raccordo e collaborazione nei controlli del litorale.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes