oristano
cronaca

Lavori asilo nido, nuova gara

Il Comune ha incassato le penali dall’impresa inadempiente


07 ottobre 2021


SAMUGHEO. Con l'incasso delle penali da parte del Comune si chiude definitivamente il contenzioso con l'impresa che, a causa di alcune inadempienze, non è riuscita a portare a termine nei tempi pattuiti i lavori del nuovo asilo nido. Incamerati ottomila euro di sanzioni, il Comune ora è pronto a voltare pagina e a bandire la gara per appaltare i lavori di completamento della struttura per la prima infanzia. Il progetto, finanziato dalla Regione con 300mila euro e dall'ente locale con 75mila, si sarebbe dovuto concludere almeno tre anni fa, ma i problemi della ditta costruttrice hanno totalmente stravolto il cronoprogramma. Gli interventi da ultimare riguardano prevalentemente la permeabilizzazione degli infissi e la riqualificazione dell'impiantistica, tra sistemi elettrici, di riscaldamento e di climatizzazione. Nei 125mila euro destinati a quest'ultimo lotto rientra anche l'acquisto degli arredi. «L'esecuzione dei lavori non dovrebbe richiedere più di due mesi di tempo e alla fine di questa fase la struttura sarà pronta per essere consegnata a degli operatori qualificati». dice il sindaco Basilio Patta. Questo passaggio sarà evidentemente subordinato all’indizione di una gara per l'affidamento del servizio, ma sulla tempistica l'amministratore comunale preferisce mantenersi cauto. «A opere ultimate pubblicheremo il bando per la gestione della struttura, il che ci porterà al 2022. Ma ci auguriamo comunque di poter aprire l'asilo molto prima del prossimo anno scolastico», auspica Basilio Patta. Il nido realizzato al primo piano dell'ex scuola elementare di via Gramsci avrà una capienza di trenta posti.(mac)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.