Tensioni notturne al Pronto Soccorso del San Martino

ORISTANO. Rimane complessa e di difficile immediata soluzione la situazione del pronto soccorso del San Martino, che ospita nella sua area di osservazione breve intensiva una decina di pazienti...

ORISTANO. Rimane complessa e di difficile immediata soluzione la situazione del pronto soccorso del San Martino, che ospita nella sua area di osservazione breve intensiva una decina di pazienti positivi al covid. L’altra notte l’arrivo di un paziente anziano con una frattura da caduta e positivo al virus ha messo in crisi il sistema di gestione degli spazi, al punto che si sono creati momenti di incomprensione tra i parenti dell’anziano e il personale sanitario. Alla fine il paziente è stato trasferito all’ospedale Binaghi a Cagliari, a riprova di quanto sia ormai quasi ingestibile l’emergenza covid al San Martino.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes