oristano
cronaca

Mont ’e Prama, il sito internet va alla Fondazione

CABRAS. La rivoluzione nella gestione dei Giganti di Mont ’e Prama prosegue tassello dopo tassello. Sono state infatti avviate dal servizio della direzione generale dei Beni culturali, le procedure...


08 giugno 2022


CABRAS. La rivoluzione nella gestione dei Giganti di Mont ’e Prama prosegue tassello dopo tassello. Sono state infatti avviate dal servizio della direzione generale dei Beni culturali, le procedure necessarie legate al trasferimento della gestione del sito tematico www.monteprama.it. La decisione è stata assunta dall’assessore regionale Andrea Biancareddu, in virtù delle modifiche alla gestione intervenute con la costituzione della Fondazione Mont ’e Prama per la valorizzazione e la fruizione deo beni culturali del Sistema di valorizzazione integrata territoriale del Sinis - Terra di Mont ’e Prama. La Fondazione Mont ’e Prama è autorizzata a gestire personalmente il portale tematico www.monteprama.it.

Questo trasferimento del sito potrà avvenire subito solo nel caso in cui la Regione e l'operatore economico che attualmente gestisce il sito, trovino un accordo per un recesso consensuale senza che questo possa arrecare danno alcuno alle parti. Con la costituzione della Fondazione si configura un nuovo scenario con la modifica della gestione e valorizzazione dei beni culturali non solo di Mont ’e Prama, ma di tutta la penisola del Sinis, area archeologica di enorme pregio. La Fondazione potrà provvedere alla gestione del sito sia per le funzioni che esso già riveste sia individuando nuovi aspetti legati alla comunicazione.

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.