La Nuova Sardegna

Oristano

Nuoto

Un giorno di gare giovanili alla piscina comunale di Oristano

di Paolo Camedda

	Una gara di nuoto giovanile
Una gara di nuoto giovanile

Il nuoto torna protagonista nell’impianto riaperto recentemente. In vasca le categorie Esordienti A e B con giovani atleti tra i 9 e 13 anni

24 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Oristano Il nuoto giovanile sarà protagonista domenica 26 novembre nella Piscina comunale di Oristano con 350 atleti provenienti da una ventina di società di tutta la Sardegna. Il comitato regionale della Federazione Italiana Nuoto e la Società All together, con il supporto dell'assessorato allo Sport del Comune, hanno organizzato infatti una Race Day riservata alle categorie Esordienti A e B. I nuotatori, tutti i 9 e i 13 anni, gareggeranno nelle specialità dello stile libero, del dorso, della rana e della farfalla. «Dopo la riapertura nei mesi scorsi, la piscina comunale di Oristano sta guadagnando nuovi spazi nella programmazione sportiva regionale – ha commentato l’assessore comunale allo Sport, Antonio Franceschi –. Lo conferma la decisione della federazione di sceglierla sempre più spesso per le gare ufficiali per la centralità di Oristano e per la ottime caratteristiche della piscina». Dopo la Race Day, la piscina comunale ospiterà prima di Natale l’appuntamento sardo della prestigiosa Coppa Brema. Il campionato nazionale a squadre è organizzato dalla Federazione Italiana di Nuoto ed è nato per commemorare le vittime della tragedia di Brema del 1966. «Sarà una tappa con valenza nazionale – ha sottolineato Antonio Franceschi –. Da assessore comunale allo Sport il mio obiettivo è ingrandire la piscina a otto corsie per renderla idonea a ospitare le finali nazionali almeno del settore giovanile, che porta sempre molto pubblico». Per riuscirci bisognerà superare gli attuali problemi logistici, dati dalla carenza di spazi disponibili per un'espansione della struttura.

In Primo Piano
Trasporti

Il volo Napoli-Alghero cancellato nella notte, Ryanair lascia i passeggeri a terra

di Enrico Carta
Le nostre iniziative