La Nuova Sardegna

Oristano

La gara

Oristano corre col Rotary: sabato in città la mezza maratona solidale

di Ilenia Mura
Oristano corre col Rotary: sabato in città la mezza maratona solidale

Dal 2015 la Rotarycorre lancia una raccolta fondi per realizzare progetti a carattere sportivo e sociale a favore della città. Quest’anno si sceglierà fra tre progetti

10 luglio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Oristano La Rotarycorre di Oristano, giunta ormai all’ottava edizione, è una delle mezze maratone più attese dai runner sardi: «Soprattutto per il percorso impegnativo fra le vie del centro, oltre che per la lunghezza che non consente mezze misure in fatto di velocità», spiegano gli organizzatori. Si corre fra i vicoli medioevali della città di Eleonora d’Arborea, all’insegna di sport, divertimento e ovviamente competizione.

Appuntamento il 13 luglio con partenza alle 19.30 in piazza Roma. Le iscrizioni per i tre percorsi (dieci chilometri competitiva, dieci non competitiva e passeggiata da tre chilometri) sono aperte fino alle 18.30 di sabato prossimo, ossia un’ora prima della grande gara, alla quale, l’anno scorso, hanno partecipato in seicento. Fra le attività collaterali, in piazza Eleonora e Roma, spazio al basket e alla scherma con le società sportive di Oristano. Organizzata dal Rotary club di Oristano, Rotaract e Interact, in collaborazione con il Comune e le associazioni sportive, dal 2015 la Rotarycorre lancia una raccolta fondi per realizzare progetti a carattere sportivo e sociale a favore della città: «Fra i tre possibili, il ripristino di un’area sportiva dismessa, l’acquisto di un voucher da destinare all’ippoterapia o la realizzazione di un’area per i disabili lungo la spiaggia di Torregrande», spiega Ugo Scanu, responsabile organizzativo della gara. A decidere saranno i partecipanti, che verranno coinvolti nella scelta.

«Il Comune sostiene con entusiasmo questa manifestazione sportiva ormai diventata un appuntamento fisso per la città», ha detto il sindaco Massimiliano Sanna durante la conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2024 a Palazzo Campus Colonna. Presenti i presidenti del Marathon club e dei Runners Oristano e quello dell’associazione cronometristi “M. Barbacini”. Fra i rotariani, il presidente Rotary uscente Claretta Boassa e quello entrante Carlo Ferrari. Al vincitore – fanno sapere gli organizzatori – andrà una maschera della Sartiglia. 

In Primo Piano
Stati Uniti

Joe Biden annuncia il suo ritiro: non correrà per la Casa Bianca

Le nostre iniziative