La Nuova Sardegna

Grace Kelly, regina per amore

di Gianni Olla

Nicole Kidman interpreta con bravura la diva “Ghiaccio bollente”

30 maggio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





“Grace di Monaco”, alias Grace Kelly, attrice hollywoodiana di non lunga ma di grande fama, che interpretò ben tre film di Hitchcock: Il delitto perfetto, La finestra sul cortile, Caccia al ladro. Il regista inglese coniò per lei, grande seduttrice sullo schermo e fuori, il sopranome di “ghiaccio bollente”, il che la dice lunga sul concetto di “femminilità” che accomunava entrambi, cattolici, e che funziona anche nel film che ha aperto il festival di Cannes.

Diretto da Oliver Dahan (“La vie en rose”), racconta un frammento di vita della principessa – dal 1956 moglie di Ranieri di Monaco, conosciuto proprio sul set di “Caccia al ladro” – ancora divisa interiormente tra il prestigio del suo ruolo e la nostalgia dello schermo. Nel film, infatti, Hitchcock arriva a Monaco per proporle di ritornare sul set in “Marnie”; grande entusiasmo dell’ex attrice e poche opposizioni da parte dell’innamoratissimo consorte, interpretato da Tim Roth, insospettabilmente a suo agio in quel ruolo. Ma il principato ha un vicino scomodo: De Gaulle. Il presidente della Francia minaccia di invadere quel fazzoletto di terra in cui si rifugiano gli industriali e i finanzieri che non vogliono pagare le tasse in patria. A questo punto, Grace rifiuterà la proposta di Hitchcock e scriverà e interpreterà la parte della sua vita: la principessa che salva il suo regno con l’amore e la bontà.

I Grimaldi non hanno gradito il film, che pure ha segni concreti dell’operetta ottocentesca, nutrice del cinema popolare: ovvero quel mondo ovattato, colorato e luminescente oltre ogni limite, serve a far sognare il pubblico. E dopotutto, se non vengono a noia le feste e l’inconsapevole caricatura dei grandi uomini (il più ridicolo è De Gaulle), ci si può consolare con la bravura di Nicole Kidman, la cui recitazione opera una sorta di transustanziazione tra il corpo, defunto nel 1982, di Grace Kelly, e il suo, vivissimo e affascinante.

In Primo Piano
Il soccorso

Giovane amazzone cade da cavallo alla processione di Beata Maria Gabriella a Nuoro: è grave

Le nostre iniziative