La Nuova Sardegna

Arte e cinema Da oggi fino al 29 al museo di Nuoro

Da oggi fino al 29 giugno il museo Man di Nuoro presenta la mostra “Passo a due. Le avanguardie del movimento”. Il progetto – a cura di Lorenzo Giusti ed Elena Volpato della Gam di Torino – esplora...

31 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





Da oggi fino al 29 giugno il museo Man di Nuoro presenta la mostra “Passo a due. Le avanguardie del movimento”. Il progetto – a cura di Lorenzo Giusti ed Elena Volpato della Gam di Torino – esplora uno degli aspetti più affascinanti delle opere di animazione, quella del rito magico che dona vita alla linea del disegno, alla silhouette, alla marionetta o all’immagine fotografica. L’immaginario creativo, propriamente demiurgico, che è spesso sottostante al disegno, assume attraverso il movimento e il ritmo musicale e i tratti ammalianti dell’incantesimo, di una vita che è danza della fantasia. Non è un caso che artisti e film-makers, nell’accostarsi alle diverse tecniche dell’animazione, si concentrino spesso sull’immagine corporea e leghino a essa evocazioni della figura di Frankenstein, del Golem o del robot.

In Primo Piano
L’incidente

Salta una valvola dell’alta pressione, paura a Perdasdefogu per un operaio

di Lamberto Cugudda

Video

Daniela Falconi sindaca di Fonni è la nuova presidente dell'Anci Sardegna

Le nostre iniziative