La Nuova Sardegna

lavoro

L’assessore Mura garantisce: «Cig in deroga, i soldi ci sono»

L’assessore Mura garantisce: «Cig in deroga, i soldi ci sono»

CAGLIARI. «I soldi per la mobilità in deroga ci sono, la copertura non è in discussione». L'assessore al Lavoro, Virginia Mura, rassicura dopo le notizie trapelate negli ultimi giorni sulla mancata...

26 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. «I soldi per la mobilità in deroga ci sono, la copertura non è in discussione». L'assessore al Lavoro, Virginia Mura, rassicura dopo le notizie trapelate negli ultimi giorni sulla mancata attribuzione alla Sardegna dei fondi per gli ammortizzatori sociali in deroga relativi al 2013. «Dopo un confronto con la direzione del ministero del Lavoro posso tranquillizzare chi deve ricevere gli ammortizzatori – dice ancora l’assessore – e assicurare che percepiranno regolarmente il pagamento delle indennità di mobilità non appena saranno accreditate le risorse stanziate. Le istanze sono state istruite dagli uffici dell’assessorato e trasmesse all’Inps». Anche la Cisl regionale spiega che «la ripartizione dei fondi derivanti dai 400 milioni di euro sbloccati dal Governo per finanziare a livello nazionale gli ammortizzatori sociali relativi al 2013 interesserà anche la Sardegna. Per il pagamento l'Inps utilizzerà in via prioritaria gli eventuali risparmi di spesa derivanti dalle risorse già assegnate in passato, evidenziati da un monitoraggio in corso e seguirà l'ordine cronologico di inoltro dei decreti», mentre i 400 milioni saranno utilizzati una volta esauriti i residui». Nel caso le risorse dovessero rivelarsi insufficienti «si prevede – conclude il sindacato – un successivo decreto interministeriale che definirà criteri di preferenza».

La rabbia degli agricoltori

Il movimento dei trattori blocca il porto di Cagliari: «Basta con le prese in giro»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative