Stop al lotto 2 della Olbia-Sassari, tutta colpa della gallina prataiola

paolo maninchedda

Il Savi impone lo stop fino a luglio: in primavera c'è la cova della specie in via di estinzione
L'assessore Maninchedda risponde con ironia: non l'ho mai vista ai bordi della strada

SASSARI. Il secondo lotto della Sassari-Olbia, che va dal bivio per Ardara a quello per Chilivani, rischia di non poter partire prima di luglio. A imporre lo stop è il Savi che doveva analizzare il progetto del lotto. Il servizio di stenibilità ambientale e  valutazione impatti sostiene che quel tratto di strada ricade nell'area Sic in cui nidifica la gallina prataiola. Per questo i lavori non potranno essere svolti durante il periodo di riproduzione.

gallina prataiola

Lo stop non sembra essere troppo gradito dal'assessore ai Lavori pubblici della Regione Paolo Maninchedda. Ufficialmente l'esponente della giunta Pigliaru non rilascia dichiarazioni, ma nel suo sito fa capire in modo esplicito di non condividere la decisione che rischia di far slittare di molti mesi il via al cantiere. Questo porterebbe a un ritardo anche nei tempi di fine dei lavori e di apertura della strada. Una difficoltà che potrebbe riguardare anche altri lotti.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes