regione
Consiglio regionale, entra l'ex sindaco di Buddusò Giovanni Satta: ma adesso è in cella per traffico di droga

L'arresto di Giovanni Satta
Colpo di scena nella vicenda dei seggi in bilico. Si tratta di un ginepraio giuridico che rischia di complicare ancor di più la XV legislatura, messa già a dura prova dai continui ricorsi contro la legge elettorale e anche dall'arresto del vicepresidente Antonello Peru (Forza Italia) finito a sua volta in carcere perché coinvolto nell'inchiesta Sindacopoli2, l'indagine sugli appalti truccati

14 aprile 2016


SASSARI. Il 60esimo seggio del consiglio regionale è stato assegnato dall'Ufficio centrale elettorale a Giovanni Satta dell'Uds,ex sindaco di Buddusò e nel 2014 candidato nel collegio della Gallura. Ma c'è un problema e non da poco: Satta è in carcere dal 6 aprile dopo essere arrestato, sempre in Gallura, per un traffico internazionale di stupefacenti capeggiato da alcuni pregiudicati albanesi....

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.