Top trend, la spiaggia di Porto Pino è la superstar di Google

L'arenile del comune di Sant’Anna Arresi è al terzo posto in Italia nel motore di ricerca più cliccato del mondo

SASSARI. Porto Pino e Porto Cervo. Due località stupende che hanno poco in comune, a parte la baia che le protegge dalle folate di vento e dai cavalloni. A legare il glamour della Costa Smeralda all’essenzialità del Basso Sulcis c’è la curiosità dei navigatori. Questa volta non si tratta dei lupi di mare ma degli smanettoni che scoprono il mondo facendo rombare i motori di ricerca che guidano gli internauti tra le pieghe del web. Il più utilizzato è il Google, il sito internet più cliccato al mondo, che ha deciso di pubblicare le tendenze registrate grazie ai miliardi di ricerche effettuate sulle sue pagine a colpi di click. Si chiamano google trends e sono i più affidabili strumenti per sondare gli interessi e i desideri dei milioni di utenti che ogni giorno affidano i loro dubbi, e le loro richieste, al gigante californiano. E ieri dai trends ne è saltato fuori uno davvero curioso: Porto Pino è la terza spiaggia più cliccata dagli utenti italiani.

Potenza delle dune candide e della acque cristalline e, perché no, anche delle immagini che rimbalzano su Instragram e che vengono spesso rilanciate anche dal profilo della Nuova Sardegna. E al decimo posto, questa volta costretta a rincorrere, c’è proprio Porto Cervo, l’habitat naturale di tutti i vip in cerca di sole e visibilità. Anche dal decimo gradino dei google trends. (c.z.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes