Appuntamenti col gusto nell’autunno di Desulo e Aritzo

SASSARI. Autunno fa rima con castagne. E Autunno in Barbagia, la manifestazione che invita alla scoperta delle “cortes” durante il preludio dell’inverno, non poteva non includere la sagra delle...

SASSARI. Autunno fa rima con castagne. E Autunno in Barbagia, la manifestazione che invita alla scoperta delle “cortes” durante il preludio dell’inverno, non poteva non includere la sagra delle castagne e delle nocciole di Aritzo. A pochi chilometri di distanza, e praticamente in concomitanza, A Desulo aprirà i battenti “La montagna produce”, un altro appuntamento in cui le castagne giocano un ruolo da attrici protagoniste.
Dunque, per lo meno nel breve periodo, i rendez-vous dedicati agli amanti del genere sono almeno due e in entrambi sarà possibile conoscere la qualità di un prodotto che sembra aver raggiunto una qualità eccellente.

Si inizia il 29 ottobre. Ad Aritzo sarà il giorno della sagra e dell’appuntamento con le cortes, con le castagne e con le nocciole. L’appuntamento terminerà il giorno dopo, il 30, per un’immersione nelle tradizioni e nei sapori di una delle zone più affascinanti dell’isola. Il 29 ottobre aprirà i battenti anche “La montagna produce” a Desulo che avrà un giorno di vita in più e si concluderà il primo novembre, in concomitanza con la festa di Ognissanti. (c.z.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes