Slittano tutte le riaperture: l’incertezza ferma cinema e teatri in Sardegna

Fase 3, misure di sicurezza stringenti e pochi film distribuiti: in sala solo a fine estate

SASSARI. Da domani lunedì 15 cinema e teatri possono ritornare al lavoro ma la sensazione è che pochi apriranno al pubblico. Per quanto riguarda le sale, è quasi certo che i proiezionisti all’opera saranno pochissimi. I gestori sembrano concordi quando dicono che sarebbe meglio rimandare di qualche tempo, magari ad agosto o a settembre. Decisive in questa scelta le misure di sicurezza stringenti e i pochi film distribuiti.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes