Busia presidente Anticorruzione arriva la ratifica del governo

NUORO. Il Consiglio dei ministri ha ratificato la nomina del nuovo presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Giuseppe Busia, al posto di Raffaele Cantone. Avvocato nuorese, classe 1969,...

NUORO. Il Consiglio dei ministri ha ratificato la nomina del nuovo presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Giuseppe Busia, al posto di Raffaele Cantone. Avvocato nuorese, classe 1969, Busia è stato vice capo di Gabinetto del Ministero dei beni culturali, nel 2006 (secondo governo Prodi con Francesco Rutelli ministro). Ha ricoperto anche l’incarico di presidente della Sfirs (ai tempi della giunta regionale di Renato Soru). Dal 2012 è stato segretario generale presso il Garante per la protezione dei dati personali, guidato dal nuorese Antonello Soro.

Laureato in Giurisprudenza alla Sapienza nel 1994, Busia ha ottenuto due dottorati di ricerca effettuando studi anche all'estero, in particolare a Strasburgo e Tunisi e New York. Ha svolto anche attività accademica all'Università europea di Roma e in altri atenei della Capitale. Ha conseguito il titolo di avvocato ed è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti. Del consiglio dell’Anac fa parte anche il magistrato Luca Forteleoni (già pubblico ministero a Nuoro) insieme a Laura Valli, Paolo Giacomazzo e Consuelo del Balzo.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes