Paradisi di sabbia e mare: Cala Domestica

Cala Domestica

Un’isola è per definizione terra emersa circondata dal mare. Mare che la avvolge. Mare di Sardegna, in cui la Sardegna si specchia. Mare che accarezza le sue coste, dai contorni scolpiti nella roccia e sulla sabbia. Teatri di scenari spesso selvaggi, incontaminatei e unici, in cui immergersi

(Buggerru) Un luogo affascinante. Raccolto. Quasi romantico. Incastonato fra due enormi falesie, la cui imponenza esalta ancora di più l’effetto emozionale prodotto dalla spiaggia di Cala Domestica, un approdo quasi nascosto eppure fra i più amati dai sardi e da turisti che arrivano da ogni parte del mondo nel Sulcis Iglesiente. Siamo a pochi chilometri dal paese di Buggerru. L’acqua si racconta in tutte le tonalità d’azzurro, ma è sempre limpida. Il verde della vegetazione conferisce al tutto un che di armonioso e di selvaggio. Sotto la superficie è possibile osservare un meraviglioso fondale, vivace ed animato. Tutto intorno storia (torre spagnola di Cala Domestica) e natura sono opportunità da cogliere, per calarsi appieno in uno degli scorci fra i più suggestivi dell’Isola.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes