Vaccini Covid: prossime aperture di hub a Quartu, Ozieri e Oristano

L'interno dell'hub di Cagliari (foto mario rosas)

La campagna fatica a decollare in Sardegna mentre fanno discutere le lunghe file a cui sono costretti a sottoporsi gli anziani in diversi centri vaccinali

CAGLIARI. Presto in funzione tre nuovi hub vaccinali in Sardegna per dare una svolta alla campagna contro il Covid-19, che nell'Isola fatica a decollare. I ritardi e le lunghissime code registrati ieri 7 aprile soprattutto a Sassari, Cagliari e Nuoro, con centinaia di persone, la maggior parte anziani, in fila per ore e infreddoliti, impone di allargare la logistica aumentando il numero degli hub. Sabato 10 aprile aprirà quello di Quartu, terza città della Sardegna per numero di abitanti, e probabilmente anche a Ozieri, fa sapere il commissario dell'Ats Massimo Temussi. La prossima settimana invece, con un pò di ritardo rispetto alla tabella marcia, sarà operativo anche l'hub di Oristano.

A Nuoro, dopo il caos delle ultime 24 ore, il sindaco Andrea Soddu ha deciso di raddoppiare i punti di somministrazione: all'hub di via Kandinsky si affiancherà da sabato 10 la palestra dell'istituto «M. Maccioni» di via Costituzione messa a disposizione dal Comune in accordo con la dirigente scolastica, dove opereranno anche i medici di base che sottoporranno al vaccino i propri assistiti.

Con questa nuova organizzazione si punta a raddoppiare il numero di dosi somministrate giornalmente a Nuoro. A Quartu l'hub sarà allestito nel palazzetto dello sport di via Beethoven: 20 postazioni per i vaccini, 12 per la visita di anamnesi. In campo Ats, Comune, Esercito, con 15 tra medici e infermieri, e Protezione civile.

Oristano è l'unico capoluogo che ancora non ha un hub per le vaccinazioni attivo. La struttura, individuata nel nuovo palazzetto dello sport di Sa Rodia, dovrebbe entrare in funzione lunedì 12. Domani mattina è prevista la consegna degli arredi e delle attrezzature. Complessivamente in Sardegna sono attivi 79 punti vaccinali, di cui 9 hub - compresi i tre di imminente apertura - e 23 presso strutture ospedaliere. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes