Domani terza tappa nel Sassarese

L’ultima giornata della campagna di screening interessa 27 comuni  

SASSARI. Si concentrerà interamente in un’unica giornata la terza e ultima tappa sassarese della campagna Sardi e sicuri. In totale sono ventisette i Comuni che domani parteciperanno alla campagna di screening promossa dalla Regione e Ares-Ats per contrastare la diffusione del Covid-19: Tula (Auditorium comunale), Nule (Palestra comunale), Burgos (Palestra comunale), Siligo (Centro sociale), Illorai (Palestra comunale), Cossoine (Centro sociale), Nughedu San Nicolò (Palestra, ex cinema), Ardara (Centro sociale), Erula (Palestra comunale), Putifigari (Palestra comunale), Bottidda (Centro di aggregazione), Padria (Aula consiliare), Mara (Caseggiato scolastico), Banari (Locale polivalente), Romana(Ex scuola media), Giave (Centro sociale), Bulzi (Centro sociale), Ittireddu (Palestra polivalente), Martis (Centro polivalente), Cheremule (Salone parrocchiale), Bessude (Centro sociale), Esporlatu (Centro culturale polivalente), Borutta (Centro polifunzionale), Semestene (Sala consiliare del Comune), Monteleone Rocca Doria (Struttura albergo), Muros (Centro culturale Renato Loria)e Cargeghe (Centro sociale).

I cittadini che volessero sottoporsi al tampone antigenico per la rilevazione del Coronavirus, potranno richiedere il test gratuitamente presentandosi dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 18 di sabato 24 in una delle sedi operative indicate nell’elenco diffuso dall’Ats, muniti di tessera sanitaria.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes