Vaccinati 1,3 milioni di sardi, ma ne mancano all'appello ancora 152mila

I dati del Gimbe. Il 35,7 per cento dei bimbi dai 5 agli 11 anni ha completato ciclo

CAGLIARI. L'84,3% dei sardi ha completato il ciclo vaccinale, un punto percentuale sopra la media italiana che si ferma, invece, al 83,4%. A queste percentuali bisogna poi aggiungere un ulteriore 2% per la Sardegna e un 2,1% per l'Italia che ha ricevuto solo la prima dose. È quanto emerge dal report settimanale della Fondazione Gimbe. Attualmente le persone vaccinate sono 1.348.126, mentre sono ancora 152mila i sardi ancora non vaccinati. Tra questi quasi 34mila sono bambini tra i 5 e gli 11 anni. In quest'ultimo caso i piccoli che hanno completato il ciclo vaccinale con le due dosi rappresentano il 35,7% (media Italia 31%) a cui aggiungere un ulteriore 9,8% (media Italia 5,9%) con solo la prima dose. Infine il tasso di copertura vaccinale con terza dose è dell'83,5%, poco sotto la media italiana che si attesta sull'83,9%. (ANSA)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes