La Nuova Sardegna

N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Il caso

Nobento, il delegato sindacale: «Così sono stato licenziato»

di Dario Budroni
Nobento, il delegato sindacale: «Così sono stato licenziato»

Piero Canu, 30 anni, cacciato «per giusta causa»: «Io preso in antipatia e più volte invitato a desistere, negano anche le assemblee»

11 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Alghero Lo chiamano, lo incoraggiano, gli dicono che il sindacato è con lui. Piero Canu ha 30 anni, è di Sassari ed è il delegato della Fiom che è stato mandato a casa. Licenziato per giusta causa secondo l’azienda, cacciato per il suo ruolo di Rsu secondo la Cgil. Un allontanamento, il suo, arrivato dopo un lungo periodo fatto di situazioni difficili e rappo...

In Primo Piano
Il fatto

Europeade, vigilia di proteste: polizia e caos con i gruppi spagnoli

di Alessandro Mele
Le nostre iniziative