La Nuova Sardegna

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali in Sardegna, Maurizio Gasparri: «La scelta di Paolo Truzzu non ha ribaltato il giudizio negativo sulla giunta uscente»

Elezioni regionali in Sardegna, Maurizio Gasparri: «La scelta di Paolo Truzzu non ha ribaltato il giudizio negativo sulla giunta uscente»

Il commento del presidente dei senatori di Forza Italia ospite all'Aria Che Tira su La7

26 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma «Con tutte le cautele del caso la situazione non mi pare positiva». Lo ha detto il presidente dei senatori di Fi Maurizio Gasparri, ospite all'Aria Che Tira su La7, commentando i primi dati delle elezioni regionali in Sardegna che vedono Alessandra Todde, candidata di Pd e M5s, in vantaggio su Paolo Truzzu, candidato del centrodestra. «C'è un giudizio negativo sulla giunta uscente» di centrodestra guidata da Christian Solinas.

«C'era un presidente che abbiamo ritenuto di non ricandidare ma la sostituzione non ha ribaltato il giudizio non positivo sulla giunta. Truzzu, sindaco di Cagliari, nella classifica dei sindaci del Sole 24 ore non slittava ai primi posti. Penso che bisognerà riflettere», ha aggiunto.

In Primo Piano
La polemica

Pro vita e aborto, nell’isola è allarme per le nuove norme

di Andrea Sin
Le nostre iniziative