La Nuova Sardegna

Caro-voli

Scontro aperto sui biglietti aerei, la Uil: prezzi in crescita anche con Aeroitalia

Scontro aperto sui biglietti aerei, la Uil: prezzi in crescita anche con Aeroitalia

La replica dell’ad Gaetano Intrieri: «Non è vero, ci sono stati problemi sul sito»

23 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Botta e risposta sulle tariffe dei voli in regime di continuità territoriale. Dopo i rincari dei voli Ita, l’amministratore delegato di Aeroitalia, Gaetano Intrieri, aveva annunciato di non avere intenzione di aumentare i biglietti. Una dichiarazione contestata dai sindacati: «Nonostante le dichiarazione dell’Ad di Aerotalia dicano il contrario, ci saranno rincari sulle tariffe di continuità da parte tutti i vettori operanti la continuità territoriale, nessuno escluso – afferma la segretaria regionale Uiltrasporti, Elisabetta Manca –. Gli aumenti si attestano tra i 10 e i 12 euro per singola tratta andando ad aggravare i costi di chi, per spostarsi o rientrare nell’isola, deve farlo necessariamente con l’aereo. Questi rincari, previsti dal prossimo 31 marzo si aggiungono ai disservizi per chi parte dagli aeroporti del nord Sardegna dove le regole di continuità vengono applicate ad esclusivo vantaggio del vettore e non dei passeggeri, come invece dovrebbe essere. Sempre in merito alle dichiarazione rilasciate dall’Ad di Aeroitalia – evidenzia Manca – i collegamenti giornalieri in vendita da giugno dall’aeroporto di Alghero per Milano Linate e Roma Fiumicino al momento sono 3 e non 4, come da lui asserito. Per questo è necessario rivedere il modello di continuità ed è necessaria una verifica del rispetto di quello attuale da parte dei vettori».

Immediata la replica di Intrieri, che conferma quando annunciato: «Non abbiamo previsto rialzi per i voli in continuità. Se ieri risultavano in vendita biglietti a prezzi maggiorati è perchè abbiamo avuto un problema sul sito della compagnia».

In Primo Piano
Elezioni comunali 

Ad Alghero prove in corso di campo larghissimo, ma i pentastellati frenano

Le nostre iniziative