Dall’Anas arriva oltre un milione per lavori stradali

Manutenzione sulle arterie statali della provincia Appalto vinto da una impresa cagliaritana, 40 in gara

SASSARI. L’Anas spenderà un milione 600mila euro per la manutenziane straordinaria di alcuni tratti delle strade più dissestate della provincia . Quello per il Sassarese è l’appalto di maggior consistenza tra i tre assegnati dall’Anas nell’isola, per un totale di 3 milioni e mezzo, tanto che alla gara hanno partecipato ben quaranta imprese. Proprio ieri è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l’esito dei tre bandi di gara riguardanti i lavori di manutenzione straordinaria sulle strade Anas che saranno eseguiti anche nelle province di Cagliari e Olbia-Tempio.

In provincia verranno realizzati lavori di rafforzamento della pavimentazione stradale e altre opere marginali. Ad aggiudicarseli è stata l’impresa Ser.Lu costruzioni S.r.l. di Cagliari, che con un ribasso del 9,9 per cento ha presentato la migliore offerta.

L’intervento dell’Anas consentirà di mettere in sicurezza i collegamenti, eliminando buche e avallamenti che costituiscono un pericolo costante per gli automobilisti.

L’impresa Ser. Lu avrà 180 giorni di tempo per completare i lavori, a partire dalla data di consegna.

Per quanto riguarda gli altri lavori nell’isola, uno degli appalti interesserà i primi tratti della 131, dal chilometro 5,500 al km 23,800, con un investimento complessivo di oltre un milione e 200 mila euro. Ad aggiudicarsi l’esecuzione è stata l’impresa lombarda Grimal Service, di Lissone

Nella provincia gallurese le opere di manutenzione straordinaria sono state aggiudicate all’impresa Bieffe Srl per un importo complessivo di oltre 600 mila euro.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

WsStaticBoxes WsStaticBoxes