Viddalba, va a caccia e si ferisce col suo fucile

Matteo Pintus è ricoverato in rianimazione al Santissima Annunziata di Sassari ma non corre pericolo di vita

SASSARI. Gli è scivolato dalle mani un fucile ed è rimasto ferito. Un cacciatore che era uscito per una battuta nel pomeriggio di oggi nelle campagne di Viddalba, Matteo Pintus, è rimasto ferito per cause a quanto pare accidentali, colpito da un colpo sparato appunto dal suo stesso fucile.

Sul posto è intervenuta un’equipe del 118 che ha portato l’uomo in ospedale a Sassari.

Secondo i primi riscontri, la vittima, un uomo di mezza età, non corre pericolo di vita ma dopo un passaggio al pronto soccorso è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione del Santissima Annunziata.

Gli investigatori sembrano orientati a confermare che il fucile ha fatto partire un colpo quanto è caduto a terra.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes