Start cup, il futuro in mostra

Tornano all’ex infermeria le finali provinciali riservate alle idee di impresa innovative

Martedì alle 15.30, si terrà la finale di Sassari della Start Cup Sardegna nella sala conferenze dell'assessorato alla Cultura del Comune, ex Infermeria di San Pietro.

Sono 13 le idee di impresa arrivate quest'anno all'ateneo turritano. Quali di loro arriveranno alla finale regionale della Start Cup Sardegna e sfideranno le vincenti tra le 8 business idea presentate a Cagliari? Dopo i saluti del sindaco e del rettor, è previsto l'intervento di Nicola Pirina, giornalista free-lance dal titolo "Ultimo chilometro o miglio verde?".

Entrando nel vivo della gara, le 13 idee verranno presentate nella forma dell'Elevator Pitch: ogni gruppo avrà quattro minuti per raccontare in modo chiaro, efficace e convincente la propria idea. Il capogruppo dovrà inoltre essere pronto a rispondere alle eventuali domande e approfondimenti da parte dei valutatori. A fare da padrone tra i progetti è l'ICT: ben 7 delle idee di impresa presentate appartengono a questo settore. Le altre 6 riguardno i settori Biotech, Turismo, Sociale, Energia/Ambiente, Salute, Altro (una per settore). Ai primi 3 classificati andrà un premio di 2.000 euro (subordinato alla prosecuzione della competizione) e saranno cinque i gruppi selezionati per la fase regionale

L'evento vedrà la partecipazione dei componenti del Comitato Tecnico Scientifico e dei rappresentanti degli enti finanziatori, l'Università degli Studi di Sassari, la Fondazione Banco di Sardegna e il Comune di Sassari, che erogherà i premi della fase locale, e la Regione. La manifestazione ha anche il patrocinio della Camera di Commercio. A ottobre, la sfida regionale tra i primi classificati.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes