La Nuova Sardegna

Sassari

l’anniversario 

Festa del Coro di Ozieri  40 anni e un nuovo cd 

Festa del Coro di Ozieri  40 anni e un nuovo cd 

OZIERI. Si apre venerdì 7 luglio con l’ormai consueto appuntamento con lo spettacolo “Tra sacro e profano” la serie di eventi di celebrazione del 40esimo compleanno del coro Città di Ozieri. Per la...

05 luglio 2017
2 MINUTI DI LETTURA





OZIERI. Si apre venerdì 7 luglio con l’ormai consueto appuntamento con lo spettacolo “Tra sacro e profano” la serie di eventi di celebrazione del 40esimo compleanno del coro Città di Ozieri. Per la settima edizione, in programma dalle 19.30 nella chiesa di San Francesco, è in programma uno scambio culturale con il coro La Preara di Caprino Veronese, che sarà anche occasione per presentare l’ultima incisione del Città di Ozieri, realizzata grazie al contributo del Rotary Club Ozieri. E’ il Cd “Sabore ‘e Sardigna”, che raccoglie otto canti del repertorio mai registrati, tre classici dei precedenti Cd e due “live” registrati in Ungheria in occasione di un importantissimo Festival internazionale al quale il Città di Ozieri ha partecipato tra gli ospiti. Fra gli inediti, un omaggio alla grande cantante Maria Teresa Cau nel quarantesimo anniversario dalla morte e il brano Sabore ‘e Sardigna, testo di Monserrato Meridda e musica di Mario Coloru, che dà il titolo al Cd e che racconta la nostalgia per la Sardegna di un giovane emigrato degli anni ’60. «Un dramma e dolorosi distacchi - spiegano gli autori - che si ripropongono purtroppo nei nostri giorni con una drammatica attualità per migliaia di giovani sardi». La pubblicazione sarà presentata, come detto, nel corso di un concerto-gemellaggio che si preannuncia di buon livello artistico grazie alla presenza di un coro alpino di grande valore che eseguirà otto brani classici della tradizione della montagna. Non sarà l’unica esibizione, questo week end, del coro La Preara e del Città di Ozieri , che sabato 8 luglio saranno tra gli ospiti della serata folk “Ballende e cantende umpare a nois” organizzata dal gruppo folk Beata Vergine del Rimedio in programma in piazza Carlo Alberto alle 21. Ad agosto il coro Città di Ozieri sarà ospite a Cracovia del locale Festival internazionale del folclore ed il 4 novembre, nel teatro cittadino, festeggerà il quarantennale in un concerto-evento al quale ha già confermato la propria partecipazione il coro di Bassano del Grappa e che vedrà il coinvolgimento di tutti gli ex coristi. (b.m.)

In Primo Piano
Meteo

Nubifragi e grandinate: dal Sassarese alle Baronie il maltempo colpisce il nord Sardegna

Le nostre iniziative