Sassari



SCEGLI L'EDIZIONE
Lavoro nero a Sassari: far soldi ignorando le leggi

di Luigi Soriga

Senegalesi e bengalesi sfruttati e sottopagati nei negozi e nei cantieri edili, i romeni messi sui tir per dieci ore al giorno

01 settembre 2018


SASSARI. Sono l’anello debole della catena occupazionale, quello meno sindacalizzato e tutelato, manovalanza low cost usa e getta, da reclutare e sfruttare. È il lavoro nero, inteso soprattutto come colore della pelle. Se un’attività commerciale vuol risparmiare sul costo del personale, ha un piccolo esercito di bisognosi che non vedono l’ora di farsi spremere: innanzitutto i senegalesi, dispos...


In evidenza

Maltempo
La neve torna a far capolino in Barbagia
di Michela Columbu


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.