sassari
cronaca

Lampioni a led a Cargeghe: 85 punti luce si rinnovano

CARGEGHE. Risparmio, miglioramento della qualità della vita, tutela dell'ambiente: sono i tre obbiettivi che l’amministrazione comunale si è posta per l’utilizzo di un finanziamento straordinario di...


16 novembre 2019


CARGEGHE. Risparmio, miglioramento della qualità della vita, tutela dell'ambiente: sono i tre obbiettivi che l’amministrazione comunale si è posta per l’utilizzo di un finanziamento straordinario di 50 mila euro e che a breve si concretizzeranno nell’ammodernamento di gran parte della rete di illuminazione pubblica urbana. L’intervento, informa l'assessore ai Lavori pubblici Vincenzo Tanca, sarà attuato nelle prossime settimane e verosimilmente si concluderà entro l'anno.

Il progetto, curato da esperti di illuminotecnica, prevede di sostituire 85 punti luce di vecchia generazione con altrettanti proiettori Led. I criteri scelti per individuare le lampade da sostituire sono stati prevalentemente quello cronologico (i corpi illuminanti più vecchi e quindi meno efficienti e comunque da sostituire prima), quello economico (saranno sostituiti quelli che presentano un maggiore consumo elettrico) e quello funzionale (molte delle lampade infatti non rispettano gli attuali standard previsti a tutela dell’ambiente e contro l'inquinamento luminoso). L’aspetto esteriore, quindi, non cambierà; muterà invece l’effetto luminoso, perché le nuove lampade emetteranno una luce dalle tonalità più chiare rispetto a quelle a cui si è abituati, e soprattutto diminuiranno sensibilmente i consumi.

«I nuovi proiettori hanno un consumo medio inferiore di oltre il 40% rispetto a quelli attualmente in uso; se a questo aggiungiamo che la loro durata è più lunga possiamo dire che il risparmio complessivo nel medio periodo sarà superiore al 50%», afferma soddisfatto l’assessore Tanca. Per l’amministrazione, aggiunge, si tratta di un primo importante passaggio in vista del completo ammodernamento della rete di illuminazione, che si intende realizzare sia accedendo ad altri i finanziamenti, sia utilizzando le risorse che saranno recuperate col risparmio delle bollette.

Pietro Simula

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.