Sale su una impalcatura e cade grave dopo un volo di 5 metri

SASSARI. Incidente sul lavoro ieri pomeriggio nella zona industriale di Castelsardo, a poca distanza dal porto e dal nuovo campo sportivo. Mauro Sini, 50 anni, artigiano e tra i titolari della...

SASSARI. Incidente sul lavoro ieri pomeriggio nella zona industriale di Castelsardo, a poca distanza dal porto e dal nuovo campo sportivo. Mauro Sini, 50 anni, artigiano e tra i titolari della vetreria di famiglia, è caduto da una impalcatura mentre era intento a eseguire dei lavori nel laboratorio. L’uomo è precipitato da una altezza di circa cinque metri e ha riportato traumi gravi in diverse parti del corpo. É stato trasportato in ospedale a Sassari con l’elisoccorso e ricoverato nel reparto di rianimazione. La prognosi è riservata, oggi dovrebbe esserci un primo aggiornamento da parte dei medici.

L’incidente si è verificato intorno alle 16,30 e la cause sono ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri che hanno eseguito i rilievi e raccolto alcune testimonianze. Secondo la prima ricostruzione, pare che Mauro Sini fosse salito sull’impalcatura per completare una fase dei lavori. A un certo punto avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe caduto. A dare l’allarme sono stati gli stessi colleghi di lavoro e nella vetreria - in località Lu Ponti, nella zona industriale castellanese dove sono presenti anche altre attività artigianali - sono arrivati gli operatori del 118 e i carabinieri. Constatata la gravità delle condizioni (traumi importanti al torace, alla colonna e alla testa), la centrale operativa del 118 ha disposto il trasporto veloce con l’impiego dell’elisoccorso.

Il ferito è stato trasportato fino all’elibase di Rizzeddu e poi in ambulanza fino al “Santissima Annunziata”. Quindi il ricovero in rianimazione.

I carabinieri hanno avviato le indagine per chiarire la dinamica dell’incidente e accertare eventuali responsabilità.

La notizia del grave infortunio si è diffusa rapidamente a Castelsardo dove l’imprenditore è molto conosciuto e in tutta l’Anglona. Proprio in queste giorni, insieme agli altri “fedales” Mauro Sini ha partecipato agli incontri di preparazione alla festa dei cinquantenni in programma per la fine dell’anno.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes