Oggi “Anglona Jam Session” per sostenere l’attività dell’Aism

BULZI. Musica e solidarietà, un binomio vincente. É quello che sperano i promotori (Pro loco e Comune di Bulzi) della manifestazione “Anglona Jam Session” in programma questa sera (21 dicembre) nel...

BULZI. Musica e solidarietà, un binomio vincente. É quello che sperano i promotori (Pro loco e Comune di Bulzi) della manifestazione “Anglona Jam Session” in programma questa sera (21 dicembre) nel piccolo ma vivace centro dell’Anglona. La musica a favore della ricerca ed in particolare della ricerca contro la sclerosi multipla. La manifestazione sarà preceduta da un convegno sul tema “Parliamo di sclerosi multipla” che si terrà dalle 17 in poi nella sala consiliare. A parlare delle conoscenze attuali su questa patologia sarà Gianfranco Mameli della Aou di Sassari, mentre Roberto Zorbo, dell’Università di Sassari illustrerà le terapie farmacologiche e Gabriele Farina dell’Ospedale Mater di Olbia quelle non farmacologiche come la riabilitazione, l’esercizio fisico e gli aspetti nutrizionali. Dalle 21,30 nella tensostruttura di via Segni partirà la lunga rassegna musicale all’insegna dell’improvvisazione con musicisti e cantanti provenienti da ogni parte dell’Anglona. Panini e servizio bar serviranno a sostenere l’attività dell’Aism di Sassari. (m.t.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes