Il Gal rilancia il progetto “Destinazione turismo”

Venerdì il coordinatore Josep Ejarque presenterà in diretta Facebook le linee guida delle attività

THIESI. Il Gal Logudoro-Goceano, attraverso il web, rilancia il turismo con il progetto: “Destinazione turistica Logudoro-Goceano”. Inizierà questo venerdì, con una diretta Facebook del Gal, il percorso che l’ente propone alle aziende e agli operatori del turismo. «L’obiettivo è aiutare e accompagnare la nascita di cinque aggregazioni di imprese e operatori per organizzare e commercializzare offerte e proposte turistiche innovative, capaci di far conquistare al territorio del Logudoro-Goceano nuove quote di mercato e far diventare il territorio una destinazione turistica attrattiva e competitiva» ha spiegato il presidente del Gal, Giammario Senes.

A presentare le linee guida della proposta e il calendario di attività e di iniziative che impegnerà il Gal e i suoi consulenti in un lungo lavoro di progettazione e organizzazione con gli operatori e le aziende del territorio, sarà Josep Ejarque di FTourism & Marketing. Ejarqueè uno dei più importanti esperti nazionali di marketing e organizzazione turistica e sarà la figura chiave a cui il Gal ha affidato la guida e il coordinamento delle attività di studio e organizzazione dei prodotti turistici e degli strumenti per la loro commercializzazione.

Nei prossimi quattro mesi, l'esperto dirigerà un lavoro intenso di incontri, seminari di approfondimento e riunioni operative con imprese e operatori in una corsa contro il tempo, per consentire al territorio di essere pronto, per il 2021, a presentarsi al mercato turistico con un ventaglio di nuove proposte in grado di far conoscere ed apprezzare la ricchezza, le peculiarità e le eccellenze del Logudoro e del Goceano.

Il diario degli incontri si concluderà entro ottobre con la costituzione ed il finanziamento delle reti-aggregazioni di prodotti turistici. Gli interessati potranno partecipare al primo appuntamento, che si svolgerà sotto forma di Webinar venerdì 19 giugno a partire dalle ore 17, collegandosi alla pagina Facebook del Gal, al link https://www.facebook.com/GALLogudorogoceano/

L’incontro sarà registrato e rimarrà disponibile anche nei giorni successivi, quindi anche chi si perde la diretta potrà comodamente rivedere l’evento. Per info sul progetto: info@gallogudorogoceano.it, tel. 3383948902 –3382117898 e sito web www.gallogudorogoceano.it .

Daniela Deriu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes