Libro a 78 mani contro il virus per Emergency

TORRALBA. Settantotto autori uniti per un intento comune: esorcizzare il Covid 19 e sostenere Emergency. Grazie alla collaborazione col Comune di Torralba e col supporto della Sovrintendenza dei...

TORRALBA. Settantotto autori uniti per un intento comune: esorcizzare il Covid 19 e sostenere Emergency. Grazie alla collaborazione col Comune di Torralba e col supporto della Sovrintendenza dei beni archeologici, questo sabato (12 settembre) nel Nuraghe Santu Antine verrà presentato il volume dal titolo: “Abbracciamo il Mondo” edito dalla Ludo Storie. In una speciale anteprima del Festival Ottobre in Poesia, nella casa del Re di Torralba, tra le suggestive mura dell’imponente nuraghe, verrà presentato per la prima volta il primo libro, ideato da uno degli autori Leonardo Omar Onida, che coinvolge ben 78 autori nell’intento di esorcizzare il Covid. «Era il 10 marzo. – spiega Onida –. Nacque l'idea di un libro collettivo per esorcizzare il virus. Avevo pensato ad una adesione di una ventina di amici, persone che amano scrivere e che mai mi avrebbero detto no. Invece hanno risposto 78 autori. Poesie, racconti, riflessioni, disegni. Giornalisti, artisti, scrittori, fotografi, cittadini, amici. Sono emozionato e davvero molto felice». L’evento prenderà il via alle ore 17, e saranno alcuni degli autori dell’opera a presentare al grande pubblico il volume. L’intero ricavato verrà devoluto ad Emergency. (d.d.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes