Per lui sarà la prima visita in città

Dall’inizio del settennato presidenziale è la terza visita del capo dello Stato in Sardegna, escluse ovviamente le ferie estive alla Maddalena. La prima visita ufficiale di Mattarella nell’isola...

Dall’inizio del settennato presidenziale è la terza visita del capo dello Stato in Sardegna, escluse ovviamente le ferie estive alla Maddalena. La prima visita ufficiale di

Mattarella nell’isola risale al gennaio 2017, quando partecipò alla inaugurazione dell’anno accademico dell’università di Cagliari. Dopo una visita al museo archeologico raggiunse Ghilarza per una tappa alla casa di Antonio Gramsci. Pochi mesi dopo, nel febbraio 2018, tornò a Cagliari per il 70esimo anniversario dello Statuto sardo. Quella di giovedì 24 settembre sarà la sua terza visita in Sardegna da capo dello Stato, e la sua prima volta a Sassari. Nel capoluogo turritano, dalla nascita della Repubblica, hanno fatto tappa i presidenti Gronchi, Pertini, Scalfaro, Ciampi, Napolitano, oltre ovviamente a Segni e Cossiga che però giocavano in casa.

Ancora non è stato reso disponibile il programma della sua presenza in città. Di sicuro c’è solo che alle 11 sarà all’Università. Subito dopo il convegno, il capo dello Stato potrebbe andare al cimitero per rendere omaggio alla tomba del suo predecessore, nonché dell’altro capo dello Stato sassarese, Antonio Segni.

Da lì poi Mattarella si dirigerà ad Alghero, per poi ripartire alla volta di Roma a bordo dell’aereo presidenziale.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes