Tempesta di vento nel Nord Sardegna, super lavoro per i vigili del fuoco

Danni in tutta la provincia di Sassari

SASSARI. Opera incensante dei vigili del fuoco per fare fronte alle numerose richieste d’intervento che arrivano al 115. Il vento di maestrale che ha colpito l’isola in queste ore ha provocato danni di varia natura con pali pericolanti, alberi abbattuti, cornicioni danneggiati, insegne divelte, su tutta la provincia. Si registrano diversi interventi suddivisi per distaccamenti da Olbia alla Maddalena, da Tempio ad Arzachena, da Alghero a PortoTorres, compreso il capoluogo di Sassari. A Olbia inoltre continua l’assistenza dei vigili del fuoco ai 125 profughi della Alan Kurdi sbarcarti ieri sera e attraccata al molo industriale Cocciani di Olbia. I migranti si sono rifugiati nei locali del distaccamento portuale dei vigili del fuoco, non ancora in attività.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes