La nuova sfida di Promocamera

Insediato ieri il nuovo cda: «Dialogo e unità d’intenti per sconfiggere l’emergenza economica»

SASSARI. È il momento di stare vicino alle imprese, individuare percorsi condivisi di crescita e sviluppo. Una mission che Promocamera, l'Azienda speciale della Camera di Commercio di Sassari, ha sempre avuto nel suo Dna. E lo ha dimostrato sul campo, grazie alla sua struttura che ha sostenuto ed ideato numerose e importanti iniziative, tra convegni, seminari e corsi di aggiornamento professionale destinati alle aziende e alla pubblica amministrazione.

«Con il dialogo e il confronto costante con tutte le parti attive sul nostro territorio, abbiamo l'obiettivo di programmare e realizzare di azioni integrate di sostegno e di promozione dei comparti dell’economia locale, della sua immagine, puntando sulle eccellenze che lo caratterizzano – è il commento del presidente Francesco Carboni, nel corso dell'insediamento del nuovo consiglio di amministrazione – soprattutto in questo particolare frangente nel quale solo l'unità di intenti può consentire di contenere, per quanto possibile, gli effetti negativi della pandemia». Un compito nel quale il presidente Carboni, sarà supportato dal consiglio di amministrazione composto dal vicepresidente Michele Orecchioni, e dai consiglieri Gianluca Bianco, Tomaso Pala e Gavino Sotgia. Una governance che resterà in carica per i prossimi 5 anni. «Promocamera è una struttura che il Sistema camerale del nord Sardegna mette a disposizione del territorio e l'intenzione è quella di intensificarne l'utilizzo e le azioni – aggiunge il presidente della Camera di Commercio Stefano Visconti – a beneficio di tutto il sistema economico territoriale. L'ottimo lavoro svolto in tutti questi anni dimostra la qualità delle attività poste in essere su numerosi fronti, puntando sul marketing territoriale, la valorizzazione dei prodotti tipici locali attraverso collaudate strategie di sistema». Perchè Promocamera, con il suo Polo fieristico e Centro Servizi, rappresenta sempre più, in maniera stabile e permanente, il luogo di raccordo, incontro e promozione dell'economia del nord Sardegna, uno “spazio comune” di dibattito, collaborazione e interazione tra soggetti pubblici e privati e nuovi percorsi di aggiornamento e formazione.

L’Ente camerale ha nella sua Azienda Speciale Promocamera uno strumento adeguato per vocazione a ideare, gestire e realizzare progetti di natura strategica, con il quale supportare i processi di innovazione sia delle singole filiere produttive, sia delle vocazioni del territorio nel suo complesso. Le idee da mettere in pratica per il prossimo futuro, racchiuse nel programma che è stato approvato lo scorso dicembre, sono numerose: dal rafforzamento delle competenze imprenditoriali e manageriali, passando per la valorizzazione e promozione delle risorse locali attraverso il sostegno all’export e l’internazionalizzazione delle imprese e, come obiettivo strategico nel medio periodo, assicurare la valorizzazione dinamica e tecnologica della Struttura polifunzionale e del Padiglione Espositivo Promocamera dove gli Enti del territorio e le imprese possano realizzare azioni integrate di sostegno e di promozione dei principali comparti dell’economia locale e di valorizzazione del territorio, della sua immagine e delle eccellenze che lo caratterizzano.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes