Ruba merce dalla vetrina di un ottico 23enne passa dai domiciliari al carcere

SASSARI. Era ai domiciliari perchè arrestato a seguito di una rapina e aveva l’autorizzazione per recarsi al Serd a ritirare il metadone. In una delle uscite, però, avrebbe commesso un furto in un...

SASSARI. Era ai domiciliari perchè arrestato a seguito di una rapina e aveva l’autorizzazione per recarsi al Serd a ritirare il metadone. In una delle uscite, però, avrebbe commesso un furto in un negozio di ottica. Così un 23enne sassarese è stato arrestato dagli agenti della polizia locale che hanno eseguito l’ordinanza dell’autorità giudiziaria che ha disposto la custodia cautelare in carcere. Durante il tragitto per il rientro a casa, il giovane aveva rubato della merce esposta in un negozio di via Zanfarinoi. Il proprietario del negozio aveva denunciato il furto al Comando di via Carlo Felice. Gli agenti, grazie al sistema di videosorveglianza presente nella zona e alla testimonianza dell’addetta alle vendite, hanno individuato il ragazzo in pochi minuti. Il giovane è stato denunciato e in considerazione del fatto che stava beneficiando della detenzione domiciliare, su disposizione del giudice è stato trasferito in carcere.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes