«Il corpo perfetto», il teatro riparte

Domani alle 21 al Civico Oriana Fallaci riapre il sipario della stagione di spettacoli

OZIERI. Tornano gli spettacoli nel teatro civico Oriana Fallaci di Ozieri, dove domani alle 21 è in programma “Il corpo perfetto”, di e con Lavinia Savignoni. E’ la storia di una donna quarantenne che si scontra con la continua ricerca dell’elisir dell’eterna giovinezza, emblema dell’ossessione moderna di essere sani e belli. Nella sua vicenda la ricerca della perfezione diventa tormento e frenesia con tratti ironici ed emozionanti che spaziano dal serio al grottesco. Lo spettacolo è inserito nell’ambito della rassegna Cedac, per la quale continua la campagna abbonamenti (lunedì e martedì nella biblioteca comunale dalle 16 alle 18.30); Il botteghino sarà invece aperto prima dello spettacolo dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 21 (costi: intero 14 euro, ridotto 11). Si ricorda che nel teatro, che potrà contenere al massimo il 50 per cento della capienza totale, si può accedere solo con green pass e mascherina. Gli altri spettacoli saranno il 30 settembre “Partenza in salita” di Gianni Clementi con Corrado Tedeschi; il 7 ottobre “Intelletto d’amore. Dante e le donne” con Lella Costa; il 14 ottobre “Without color. Trilogia sull’abitare”, spettacolo di danza; il 23 novembre “La difficilissima storia della vita di Ciccio Speranza” con Francesco Giordano; il 21 gennaio “Temperamenti dell’amore” del Balletto di Siena su musiche di Beethoven; il 19 febbraio con “Que Serà” con Edy Angelillo; l’11 marzo con “Mistero Buffo” di Dario Fo e Franca Rame, di e con Elena Pistis; l’8 aprile con “Persone naturali e strafottenti” di Giuseppe Patroni Griffi con Marisa Laurito.

Info al 3493614265. (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes