Bancali in festa con gli ex rossoblù campioni d’Italia

Giuseppe Tomasini e Luca Telese sono fra i protagonisti della giornata a Bancali

Martedì prima la presentazione del libro di Telese poi il triangolare di calcio con i campioni rossoblù, i detenuti e gli agenti penitenziari. Il parroco della borgata: una torta per i 75 anni di Tomasini

SASSARI. Sarà una giornata di emozioni dove troveranno spazio lo sport, la solidarietà, la musica, la cultura. E i ricordi. Quelli indelebili che legano la Sardegna allo storico scudetto vinto dal Cagliari nel 1970. E alcuni dei giocatori dell’eroica squadra campione d’Italia saranno a Sassari martedì 28 per quella che don Antonio Serra, parroco della piccola chiesa di Bancali, definisce «una giornata di vera carità parrocchiale» che coinvolgerà la borgata e il carcere che si trova al suo interno.

“Triangolare di calcio e cuori campioni”. Questo il nome dato alla manifestazione che partirà alle 10 con la presentazione, nella casa circondariale, del libro di Luca Telese “Cuori campioni”. Un volume che ripercorre l’intensa stagione dei rossoblù dopo lo scudetto che portò il Cagliari sul tetto d’Italia. Per l’occasione saranno donati alcuni libri alla biblioteca dell’istituto penitenziario. L’ultimo lavoro di Telese sarà presentato anche nei locali della parrocchia di Bancali alle 15 e sarà presente anche l’autore.

A seguire uno degli appuntamenti più attesi che richiamerà certamente l’attenzione di numerose persone e soprattutto dei tifosi che conservano nella memoria quella stagione d’oro. Nel campo della borgata ci sarà infatti un triangolare di calcio tra gli ex campioni rossoblù, tra cui Tomasini, Albertosi e Copparoni, agenti della polizia penitenziaria e detenuti della casa circondariale.

Un momento di condivisione che ha l’obiettivo di trasmettere un segnale di speranza e anche quello di riportare la borgata di Bancali al centro dell’attenzione. Con i suoi problemi ancora da risolvere ma con la voglia di progettare e di rinnovare lo spirito ottimistico e propositivo che ha sempre contraddistinto la sua gente e il parroco don Antonio in primis. «È importante – dice lui riferendosi ai detenuti – avere uno sguardo di speranza verso queste persone che devono vincere lo scudetto della vita».

Ci sarà spazio anche per la musica con i tenores di Neoneli e poi ci sarà anche un omaggio particolare. Perché Beppe Tomasini, difensore del Cagliari campione d’Italia – che i colori rossoblù li ha appiccicati nel cuore e nell’anima prima ancora che su quella storica maglia – festeggerà il suo 75esimo compleanno proprio insieme agli amici di Bancali.

Nel triangolare, faranno parte della formazione ex rossoblù anche Giuseppe Bellini, Emanuele Gattelli, Guglielmo Coppola, Sandro Loi, Giuseppe Porceddu, Celestino Recupito, Andrea Pinna e Giovanni Felice Torre.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes