La Nuova Sardegna

Sassari

Sesta edizione

Enogastronomia, torna "Nul-vi dà gusto"

Enogastronomia, torna "Nul-vi dà gusto"

Da domani fino al 10 giugno la rassegna con 8 appuntamenti

17 marzo 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Nulvi “Nul-vi dà gusto” riparte. Dopo l’annullamento dell’edizione del 2018 e dopo gli anni della pandemia ricomincia la fortunata rassegna enogastronomica e culturale nulvese, ideata nel 2011 e proposta per tre edizioni dalla Pro loco e per altre tre dall’omonima associazione. Un appuntamento che per sei edizioni ha permesso a migliaia di visitatori di scoprire e apprezzare il ricco patrimonio nulvese e del territorio, nel campo della enogastronomia ma anche in quello architettonico, archeologico, ambientale e paesaggistico, la sua millenaria cultura e la sua fedeltà conservatrice verso le proprie uniche e autentiche tradizioni. Un’edizione che si presenta in una veste nuova che ne amplia i tempi e i contenuti, lungo un arco temporale di tre mesi con appuntamenti settimanali/quindicinali e il naturale epilogo nella giornata finale, il 10 giugno.

La rassegna sarà all’insegna di un filo conduttore che da qualche anno ha acquisito vitale rilevanza mondiale e dal quale il futuro del nostro pianeta e delle nuove generazioni non potranno più prescindere: il tema della sostenibilità. L’obiettivo è quello di sviluppare dal basso nella comunità civile quei modelli sostenibili di produzione e consumi e quella auto consapevolezza identitaria necessari per potersi aprire ad un turismo intelligente, responsabile, esperienziale, nel rispetto dei principi della sostenibilità ambientale, economica e sociale. Otto appuntamenti con altrettanti temi da sviluppare tra quelli che caratterizzano la realtà imprenditoriale e produttiva locale: i formaggi, le farine e il pane, le carni, le erbe spontanee edibili, i dolci, il vino e la birra e la cucina economica e sempre con la presenza di esperti del settore.

La prima tappa è dedicata ai formaggi e si terrà domani nel centro servizi di Giulzi. Si parlerà di zootecnia, agricoltura sostenibile ed economie circolari con Anna Nudda e Mondina Lunesu del Dipartimento di Agraria di Sassari, di benessere animale e nuova Pac con Tommaso Betza dell’Agenzia Laore, di tracciabilità e ciclo di trasformazione con Nino Fois, tecnico della “San Pasquale”, delle proprietà nutrizionali dei formaggi con Lorenza Casula e con un mini corso sensoriale di tecnica di assaggio e uso in cucina, a cura di Massimiliano Venusti. Modera Nicolò Macciotta. L’offerta gastronomica sarà proposta dell’agriturismo Ruspina.

Mauro Tedde

In Primo Piano
La flotta

Antincendio: «In 15 minuti l’elicottero arriverà ovunque nell'isola»

di Luigi Soriga

Video

Processo Grillo, Corsiglia si difende in aula: «Nessun abuso, con la ragazza un rapporto sessuale»

Le nostre iniziative