La Nuova Sardegna

Sassari

Allarme

Castelsardo, liquami nello scolo a mare: accesso vietato alla spiaggia La Marina

di Giovanni Bua
Castelsardo, liquami nello scolo a mare: accesso vietato alla spiaggia La Marina

Sindaco e Capitaneria hanno chiesto l’intervento immediato di Abbanoa. E’ il secondo caso in meno di un mese

02 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Castelsardo Accesso vietato alla spiaggia de La Marina a Castelsardo. A seguito di infiltrazione di reflui fognari dalla parte alta di Lu Monti di La Marina, nello scolo delle acque bianche che va a sfociare sulla scogliera della spiaggia, il sindaco di Castelsardo, di concerto con la Capitaneria di Porto, ha provveduto ad allertare Abbanoa per un pronto intervento e a far allontanare, tramite la Polizia Municipale, i bagnanti che si trovano in mare, nell'attesa di ulteriori verifiche al fine dell’emissione di una eventuale ordinanza di non balneazione.

E' il secondo caso nel giro di meno di un mese. Lo scorso 6 agosto la spiaggia era stata invasa dai liquami. Anche in quel caso, a causa di una rottura nella rete fognaria di via Roma, i reflui si erano riversati nel fazzoletto di sabbia al centro del borgo.

In Primo Piano
Strutture ricettive

Lotta al sommerso nel turismo: sul mercato tante offerte sospette

di Claudio Zoccheddu
Le nostre iniziative